NEGOZI DIRETTI LUBE DELL'EMILIA-ROMAGNA

Privacy

Informativa sul trattamento dei dati personali

(ai sensi dell’art. 13 D.lgs. n. 196 del 30.6.2003 – Codice della privacy

e dell’ art. 13 del Regolamento UE 2016/679)

MOBILI DONDI S.r.l., con sede in Vigarano Mainarda (FE), Via Cento n° 58/b (di seguito, “MOBILI DONDI”, la “Società” o anche “Titolare del trattamento”), in qualità di Titolare del trattamento dei dati personali, ai sensi degli artt. 4 e 28 del D. Lgs. n. 196 del 30.06.2003 – Codice della privacy (di seguito anche “Codice”) e degli artt. 4, n. 7) e 24 del Regolamento UE 2016/679 del 27.04.2016 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali (di seguito, “Regolamento UE”), La informa, ai sensi dell’art. 13 del Codice e dell’art. 13 del Regolamento UE, di essere Titolare dei Suoi dati personali e che procederà al relativo trattamento per le finalità e con le modalità di seguito indicate.

In questa pagina si descrivono le modalità di gestione del sito in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che interagiscono con i servizi web di Mobili Dondi S.r.l., accessibili per via telematica a partire dall’indirizzo www.dondihome.it, corrispondente alla  home page del sito ufficiale di Mobili Dondi S.r.l.

La presente informativa è resa solo per il sito di Mobili Dondi S.r.l. e non anche per altri siti web eventualmente consultabili dall’utente tramite link, di cui la Società non è in alcun modo responsabile, né in relazione alla vigente normativa sulla privacy e sui cookie, né relativamente ai contenuti dei medesimi siti.

Per trattamento di dati personali si intende qualsiasi operazione o insieme di operazioni, compiute con o senza l’ausilio di processi automatizzati e applicate a dati personali o insiemi di dati personali, anche se non registrati in una banca di dati, come la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la strutturazione, la conservazione, l’elaborazione, la selezione, il blocco, l’adattamento o la modifica, l’estrazione, la consultazione, l’uso, la comunicazione mediante trasmissione, la diffusione o qualsiasi altra forma di messa a disposizione, il raffronto o l’interconnessione, la limitazione, la cancellazione o la distruzione.

I dati verranno trattati per le seguenti finalità, in via manuale e/o con il supporto di mezzi informatici o telematici.

  1. Finalità primarie del trattamento dei dati personali.

A.1. Finalità pre-contrattuali e contrattuali.

I dati personali saranno trattati per le seguenti finalità:

  • concludere i contratti di cui l’interessato è parte;
  • adempiere agli obblighi precontrattuali, contrattuali e fiscali derivanti da rapporti in essere con l’interessato.

A.2. Finalità e adempimento di obblighi previsti dalla legge, da regolamenti o da normativa UE.

I dati personali saranno altresì trattati per adempiere agli obblighi previsti dalla legge, da un regolamento o dalla normativa comunitaria e per finalità civilistiche, contabili e fiscali.

  1. Comunicazione e diffusione dei dati personali per il perseguimento delle finalità primarie del trattamento.

In tutti i casi sopra illustrati, il Titolare del trattamento potrà comunicare i dati personali all’esterno, ovvero a terzi a cui la comunicazione sia necessaria per l’adempimento delle obbligazioni derivanti dai contratti e delle prescrizioni di legge (a mero titolo esemplificativo e non esaustivo: persone, società o studi professionali, che prestino attività di assistenza, consulenza o collaborazione in materia contabile, amministrativa, legale, tributaria e finanziaria relativamente ai contratti; nel caso di manifestazioni a premio, Ministero dello Sviluppo Economico, Camere di Commercio, società fornitrici dei premi, etc.).

Inoltre, per il perseguimento delle finalità primarie, i dati potranno essere comunicati a qualsiasi altro soggetto terzo qualora la comunicazione sia obbligatoria in forza di legge o per adempiere correttamente a prestazioni comunque previste dal Regolamento UE o dalle condizioni contrattuali.

Con riferimento all’art. 13, comma 1, lettera d) del Codice della privacy e all’art. 13, comma 1, lettera e) del Regolamento UE, si procede all’indicazione dei soggetti o delle categorie di soggetti che potrebbero venire a conoscenza dei dati personali dell’interessato in qualità di responsabili o incaricati e si fornisce di seguito apposito elenco per categorie:

  • personale del Titolare del trattamento, nominato incaricato del trattamento (es. personale addetto all’ufficio commerciale, personale addetto al settore vendite, personale addetto ai servizi di segreteria e amministrazione, personale addetto al trasporto e montaggio, personale addetto al magazzino ecc.);
  • soggetti terzi coinvolti dal Titolare del trattamento per l’organizzazione e la gestione amministrativa dei contratti, eventualmente nominati responsabili o incaricati del trattamento;
  • soggetti terzi coinvolti dal Titolare del trattamento per la manutenzione e l’assistenza del sistema informatico, eventualmente nominati responsabili o incaricati del trattamento.

I dati personali non saranno oggetto di diffusione.

B.1. Obbligatorietà o facoltatività del consenso per il perseguimento delle finalità primarie del trattamento dei dati personali.

In tutti i casi sopra illustrati ai Paragrafi A.1 e A.2 (per le ipotesi di comunicazione a terzi) ed in base a quanto previsto dal Codice della privacy e dal Regolamento UE, il Titolare del trattamento non ha l’obbligo di acquisire lo specifico consenso al trattamento dei dati dell’interessato. Tutti i trattamenti sopra indicati perseguono infatti finalità primarie per le quali l’art. 24 del Codice e l’art. 6 del Regolamento UE escludono espressamente l’obbligo di acquisire un consenso specifico dell’interessato, sia perché il trattamento è necessario per adempiere ad un obbligo previsto dalla legge, da un regolamento o dalla normativa comunitaria; sia perché il trattamento è necessario per eseguire obblighi derivanti da un contratto del quale è parte l’interessato o per adempiere, prima della conclusione del contratto, a specifiche richieste dell’interessato o, infine, perché il trattamento dei dati persegue finalità amministrativo-contabili ai sensi dell’art. 34 i-ter del Codice.

Qualora l’interessato non intendesse conferire comunque i dati personali richiesti e necessari in base a quanto precede, la conseguenza sarebbe quella dell’impossibilità di stipulazione, esecuzione e adempimento del contratto.

  1. Finalità secondarie del trattamento dei dati personali.

C.1. Scopi di natura promozionale, pubblicitaria e di marketing.

I dati personali raccolti potrebbero essere altresì trattati per perseguire finalità di promozione commerciale, comunicazione pubblicitaria, sollecitazione a comportamenti di acquisto, ricerche di mercato, sondaggi (anche telefonici, on-line o mediante formulari), elaborazioni statistiche (in forma identificativa), altre ricerche campionarie di marketing in senso lato (incluse le manifestazioni a premio, giochi e concorsi) di prodotti e/o servizi riferibili alla Mobili Dondi (di seguito, complessivamente, “Trattamento per Finalità di Marketing”). Per trasparenza, al fine di un consenso pienamente consapevole da parte dell’interessato, si specifica che la registrazione al Sito, oppure la raccolta di dati in sede, è esclusivamente richiesta per i clienti che intendono ricevere comunicazioni promozionali o pubblicitarie da parte del Titolare e intendono altresì acconsentire agli ulteriori trattamenti per le finalità sopra esplicitate. Se il cliente non intende prestare il consenso al Trattamento per Finalità di Marketing, nel caso di registrazione sul Sito, non sarà necessaria la registrazione medesima per poter navigare e visualizzare i contenuti del Sito, che potrà avvenire comunque come utente non registrato.

Prestando il consenso al Trattamento per Finalità di Marketing, l’interessato prende specificatamente atto delle finalità promozionali, commerciali e di marketing del trattamento (incluse le attività gestionali e amministrative conseguenti) e autorizza espressamente detto trattamento ai sensi dell’art. 23 del Codice (ove i mezzi impiegati per il Trattamento per Finalità di Marketing siano il telefono con operatore o altri mezzi non elettronici, non telematici o non supportati da meccanismi e/o procedure automatiche, elettroniche o telematiche), ai sensi dell’art. 130 del Codice (ove i mezzi impiegati per il Trattamento per Finalità di Marketing siano la posta elettronica, il fax, gli sms, gli mms, sistemi automatici senza intervento di operatore e similari, incluse piattaforme elettroniche e altri mezzi telematici), nonché ai sensi dell’art. 6, comma 1, lettera a) del Regolamento.

Ai sensi del Provvedimento Generale del Garante per la Privacy del 15 Maggio 2013 intitolato “Consenso al trattamento dei dati personali per finalità di “marketing diretto” attraverso strumenti tradizionali e automatizzati di contatto”, si precisa che:

  1. il consenso eventualmente prestato per l’invio di comunicazioni commerciali e promozionali, sulla base dell’art. 130, commi 1 e 2, del Codice (cioè mediante l’impiego di posta elettronica, fax, sms, mms, sistemi automatici senza intervento di operatore e similari, incluse piattaforme elettroniche e altri mezzi telematici) potrebbe implicare la ricezione di tali comunicazioni, non solo attraverso dette modalità automatizzate di contatto, ma anche attraverso modalità tradizionali, come la posta cartacea o le chiamate tramite operatore;
  2. il diritto di opposizione dell’interessato al trattamento dei propri dati personali per finalità di “marketing diretto” attraverso le sopra citate modalità automatizzate di contatto, si estenderà in ogni caso anche a quelle tradizionali. Tuttavia, anche in tale caso, resta salva la possibilità di esercitare tale diritto anche solo in parte, così come previsto dall’art. 7, comma 4, del Codice, sia rispetto a determinati mezzi, sia rispetto a determinati trattamenti;
  3. resta ferma la possibilità per l’interessato che non intenda prestare il consenso nei termini sopra indicati, di manifestare l’eventuale volontà di ricevere comunicazioni per le suddette finalità di marketing esclusivamente attraverso modalità tradizionali di contatto, ove previste: tale volontà potrà essere esercitata gratuitamente inviando una semplice email all’indirizzo: informazioni@dondihome.it.

Ai fini del corretto adempimento di quanto previsto dalla vigente normativa sulla privacy, Mobili Dondi S.r.l. informa che la formula di consenso da prestare sarà unitaria e complessiva, e si intenderà riferita a tutti i possibili mezzi e finalità del trattamento marketing, ex artt. 23 e 130 del Codice, ferma restando la possibilità per l’interessato di notificare al Titolare del trattamento, all’indirizzo di posta elettronica: informazioni@dondihome.it, una eventuale sua diversa volontà relativa all’impiego di taluni mezzi e non di altri per la ricezione, oppure relativa al consenso o al diniego per singole finalità di marketing.

Per procedere al Trattamento per Finalità di Marketing è necessario acquisire un consenso specifico, separato, espresso, documentato, preventivo e del tutto facoltativo.              Conseguentemente, laddove l’interessato decida di prestare lo specifico consenso, deve essere preventivamente informato e consapevole che le finalità del trattamento perseguite sono esclusivamente di specifica natura commerciale, pubblicitaria, promozionale e di marketing.

Mobili Dondi informa l’interessato che i dati saranno raccolti e successivamente trattati in base a specifica prestazione di consenso:

  1. per inviare materiale pubblicitario ed informativo (es. newsletters), a carattere promozionale o comunque a carattere di sollecitazione commerciale, ai sensi degli artt. 23 e 130 del Codice della privacy; 2. per compiere attività dirette di vendita o di collocamento di prodotti o servizi della Società; 3. per inviare informazioni commerciali o effettuare comunicazioni commerciali interattive; 4. per elaborare studi, ricerche, statistiche di mercato; 5. per inviare comunicazioni commerciali non sollecitate ai sensi dell’art. 9 del D.Lgs. 9 Aprile 2003 n. 70 di recepimento della c.d. Direttiva sul Commercio Elettronico 2000/31/CEE, che prevede che le comunicazioni commerciali non sollecitate debbano essere immediatamente ed inequivocabilmente identificabili come tali e contenere l’indicazione che il destinatario dei messaggi può opporsi al ricevimento in futuro di tali comunicazioni.

Prestando dunque il consenso opzionale, l’interessato prende specificatamente atto ed autorizza tali trattamenti e/o trattamenti che perseguono scopi similari.

In ogni caso, anche laddove l’interessato abbia prestato il consenso per autorizzare la Società a perseguire tutte le finalità menzionate ai punti da 1 a 5 sopra riportati, resterà comunque libero in ogni momento di revocarlo, inviando una chiara comunicazione in tal senso all’indirizzo email: informazioni@dondihome.it. A seguito della ricezione di tale richiesta di opt-out, la Società procederà tempestivamente alla rimozione e cancellazione dei dati dai database utilizzati per il Trattamento per Finalità di Marketing e informerà per le medesime finalità di cancellazione eventuali terzi cui i dati siano stati comunicati.

Nel caso sia richiesta, per le finalità sopra illustrate, l’indicazione del numero di utenza telefonica dell’interessato e questi abbia prestato il consenso opzionale e specifico (che copre anche il trattamento di tale dato personale) per le finalità di promozione commerciale e di marketing sopra illustrate, la Società informa l’interessato che potrà legalmente trattare l’utenza telefonica per scopi marketing anche se essa risulti iscritta al Registro Pubblico delle Opposizioni, in quanto tratta da fonte diversa dagli elenchi telefonici pubblici e coperta da specifico consenso, salvo il diritto di opposizione successiva al trattamento ove sia formalmente revocato il consenso.

Si informa specificatamente e separatamente, che ai sensi dell’art. 21 del Regolamento UE, l’interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei dati personali che lo riguardano effettuato per tali finalità e che, qualora il medesimo  si opponga al trattamento per finalità di marketing diretto, i dati personali non potranno più essere trattati per tali finalità.

C.2. Comunicazione e diffusione dei dati personali per il perseguimento delle finalità promozionale, pubblicitaria e di marketing, ricerche di mercato. 

Ai sensi del Provvedimento Generale del Garante del 4 Luglio 2013 recante le Linee Guida di contrasto allo spam, i terzi destinatari delle comunicazioni dei dati personali degli interessati per il successivo Trattamento per Finalità di Marketing sono individuabili con riferimento ai seguenti soggetti e alle seguenti categorie merceologiche o economiche:          a) le altre società del Gruppo, oppure gli altri marchi di Mobili Dondi S.r.l. appartenenti al comparto arredamento per casa, ufficio, giardino, esterni, casalinghi, oggettistica, illuminazione; b) terzi soggetti appartenenti ai settori merceologici della editoria, fornitori di beni e servizi di comunicazione elettronica, Internet service provider, agenzie di comunicazione, società che forniscono servizi assicurativi e finanziari, società del comparto alimentare e della ristorazione, abbigliamento, ICT hardware e software, banche e istituti di credito, agenzie di viaggio, società che offrono servizi nel settore del turismo, società che offrono servizi e beni per la persona, società di fornitura di beni e servizi nel comparto dell’energia e del gas, etc.

I dati personali oggetto di Trattamento per Finalità di Marketing non saranno oggetto di diffusione.

Nel caso sia richiesta, per le finalità sopra illustrate al paragrafo C.1, l’indicazione del numero di utenza telefonica dell’interessato e questi abbia prestato il consenso opzionale e specifico (che copre anche il trattamento di tale dato personale) per le finalità di promozione commerciale e di marketing sopra illustrate, la Società informa l’interessato che gli eventuali terzi potranno legalmente trattare l’utenza telefonica per scopi marketing anche se essa risulti iscritta al Registro Pubblico delle Opposizioni, in quanto tratta da fonte diversa dagli elenchi telefonici pubblici e coperta da specifico consenso, salvo il diritto di opposizione successiva al trattamento ove sia formalmente revocato il consenso.

C.3. Obbligatorietà o facoltatività del consenso per il perseguimento delle finalità di natura promozionale, pubblicitaria e di marketing, ricerche di mercato.

Il conferimento dei dati personali al Titolare del trattamento e la prestazione del consenso al Trattamento ed alla comunicazione per Finalità di Marketing, nonché la comunicazione a terzi per il Trattamento per Finalità di Marketing per gli scopi e con le modalità sopra illustrate sono assolutamente facoltativi ed opzionali (e comunque revocabili senza formalità anche successivamente alla prestazione inviando una e-mail a informazioni@dondihome.it. Il mancato conferimento non determinerà conseguenze diverse dall’impossibilità per il Titolare del trattamento e per qualsiasi terzo, di procedere ai trattamenti marketing menzionati. In caso di diniego del consenso marketing non vi sarà alcuna interferenza e/o conseguenza sulla possibilità di stipulazione dei contratti e/o sulla conseguente esecuzione del rapporto contrattuale con l’interessato.

C.4. Ulteriore finalità secondaria del trattamento dei dati personali – Profilazione delle preferenze di acquisto.

Quale ulteriore finalità del trattamento, Mobili Dondi S.r.l. potrà, previa acquisizione di un distinto e separato consenso specifico da parte dell’interessato, raccogliere e trattare dati di profilazione riguardanti il singolo interessato, al fine di migliorare l’offerta dei propri prodotti. Pertanto, anche ai sensi del citato Regolamento UE, si informa l’interessato che le finalità del trattamento di profilazione sotto descritte saranno oggetto di un distinto e separato consenso e che tale profilazione è connessa alle finalità di natura commerciale, pubblicitaria, promozionale e di marketing.

Ai sensi dell’art. 4, comma 1, n. 4) del Regolamento UE per profilazione si intende: qualsiasi forma di trattamento automatizzato di dati personali consistente nell’utilizzo di tali dati personali per valutare determinati aspetti personali relativi a una persona fisica, in particolare per analizzare o prevedere aspetti riguardanti il rendimento professionale, la situazione economica, la salute, le preferenze personali, gli interessi, l’affidabilità, il comportamento, l’ubicazione o gli spostamenti di detta persona fisica.

L’attività di profilazione può concernere dati personali “individuali” o dati personali “aggregati” derivanti da dati personali individuali dettagliati. Per chiarire in cosa consiste la profilazione, si può fare riferimento a mero titolo di esempio ai parametri che seguono:

  • i dati sono strutturati e coordinati in base a parametri predefiniti individuati di volta in volta, a seconda delle esigenze aziendali (indipendentemente dalle finalità marketing, contrattuali, amministrative, etc.); • i dati di partenza, singolarmente considerati, possono comprendere informazioni personali di tipo variegato, tra cui dati sulle esperienze di navigazione, tipologia di consensi prestati a ricevere particolari comunicazioni commerciali e non anche altre, dati su abitudini di navigazione per ricostruire i gusti e le abitudini dell’utente, individuandone il profilo di consumatore potenziale, al fine di poter inviare allo stesso newsletter, comunicazioni commerciali, offerte e promozioni coerenti con il profilo individuato, etc; • solo in seguito alla profilazione (cioè la strutturazione secondo parametri prestabiliti) è possibile desumere indicazioni ulteriori riferibili a ciascun interessato, indicazioni ulteriori (cioè il “profilo”, ad esempio, fascia di mercato, servizi di comunicazione marketing attivi, attitudine commerciale, etc.) che non deriverebbero dalla mera attitudine informativa dei dati singolarmente o separatamente considerati. In altri termini, dalla profilazione in senso stretto può conseguire la disponibilità di un patrimonio informativo che va ben al di là delle informazioni considerate singolarmente e relative a ciascun interessato. Inoltre la profilazione in senso stretto fornisce un valore aggiunto dato dalle molteplici correlazioni che è possibile istituire tra i dati singoli raccolti, al fine di ricavarne informazioni aggiuntive utili.

Quanto agli obblighi per la Società di fornire, ai sensi dell’art. 13, comma 2, lettera f) del Regolamento UE, informazioni sulla logica del trattamento di profilazione nonché l’importanza e le conseguenze di un tale trattamento, si chiarisce ulteriormente quanto segue. Gli elementi fondanti del trattamento di profilazione saranno:

1) la predeterminazione dei parametri per la strutturazione dei dati singolarmente considerati;  2) il confronto, l’incrocio, la messa in relazione di tali dati tra di loro e l’analisi comparativa svolta in base ai parametri predefiniti, anche mediante processi automatizzati; 3) l’ottenimento di un profilo attraverso le attività che precedono e che permette di individuare un profilo di consumatore e le indicazioni analitiche aggiuntive rispetto ai dati singoli e consente di generare la mappatura/segmentazione in gruppi omogenei di comportamento (creazione dinamica di profili comportamentali).

I trattamenti sopra illustrati saranno nel prosieguo complessivamente definiti “Trattamento di Profilazione”.

La Società potrebbe procedere ai Trattamenti di Profilazione nel caso di rilevazione di:

– numero e tipologia di richieste di informazioni su prodotti e servizi della Società effettuate in un orizzonte temporale predeterminato; – numero e tipologia di spese realizzate per prodotti e/o servizi in un orizzonte temporale predeterminato; – numero e tipologia di nuovi contratti eventualmente stipulati in un orizzonte temporale predeterminato; – numero e tipologia di richieste di informazioni inviate in un orizzonte temporale predeterminato; – numero e tipologia di visite al Sito web in un orizzonte temporale predeterminato, anche attraverso cookies di profilazione.

Per procedere ad un Trattamento di Profilazione è necessario acquisire un consenso specifico, separato (anche dal consenso marketing di cui sopra), espresso, documentato, preventivo e del tutto facoltativo.

Conseguentemente, laddove l’interessato decida di prestare lo specifico consenso, deve essere preventivamente informato e consapevole che le finalità del trattamento perseguite sono di specifica natura commerciale, pubblicitaria, promozionale e di marketing o basato su un Trattamento di Profilazione. Mobili Dondi informa dunque che i dati raccolti in base a specifica prestazione di consenso potranno essere oggetto di un Trattamento di Profilazione per le medesime finalità di cui al paragrafo C.1 della presente informativa, mentre l’ambito di comunicazione sarà eventualmente il medesimo già esplicitato per i Trattamenti Marketing al paragrafo C.2.

Il conferimento dei dati personali alla Società e la prestazione sia del consenso al Trattamento per Finalità di Profilazione che del consenso alla comunicazione a terzi per il Trattamento per Finalità di Profilazione, per gli scopi e con le modalità sopra illustrate, sono assolutamente facoltativi ed opzionali (e comunque revocabili senza formalità anche successivamente alla prestazione). Ove l’interessato non intenda prestare il consenso al Trattamento per Finalità di Profilazione la conseguenza sarà l’impossibilità per la Società di procedere ai relativi trattamenti.

L’interessato è libero poi di prestare il consenso al Trattamento per Finalità di Marketing  ma non anche l’ulteriore consenso al Trattamento per Finalità di Profilazione e/o alla comunicazione a terzi che vogliano a loro volta procedere al Trattamento per Finalità di Profilazione. Laddove l’utente non intenda prestare il consenso al Trattamento per Finalità di Profilazione e/o alla comunicazione a terzi che vogliano a loro volta procedere al Trattamento per Finalità di Profilazione, non vi sarà da parte della Società alcuna profilazione e alcuna comunicazione a terzi. In tal,caso i dati raccolti saranno trattati solo ed esclusivamente dalla Società, ove l’utente abbia prestato a questa il consenso al Trattamento per Finalità di Marketing.

C.5. Comunicazione e diffusione dei dati personali per il perseguimento delle finalità di profilazione delle preferenze di acquisto.

I terzi destinatari delle comunicazioni dei dati personali degli interessati per il successivo trattamento per finalità di profilazione sono individuabili con riferimento ai seguenti soggetti e alle seguenti categorie merceologiche o economiche: a) le altre società del Gruppo, oppure gli altri marchi di Mobili Dondi S.r.l. appartenenti al comparto arredamento per casa, ufficio, giardino, esterni, casalinghi, oggettistica, illuminazione; b) terzi soggetti appartenenti ai settori merceologici della editoria, fornitori di beni e servizi di comunicazione elettronica, Internet service provider, agenzie di comunicazione, società che forniscono servizi assicurativi e finanziari, società del comparto alimentare e della ristorazione, abbigliamento, ICT hardware e software, banche e istituti di credito, agenzie di viaggio, società che offrono servizi nel settore del turismo, società che offrono servizi e beni per la persona, società di fornitura di beni e servizi nel comparto dell’energia e del gas, etc.

Non è prevista la diffusione dei dati oggetto del Trattamento di Profilazione ed i relativi profili autorizzati di cui al paragrafo C.4.

C.6. Obbligatorietà o facoltatività del consenso per il perseguimento delle finalità di profilazione delle preferenze di acquisto.

Il conferimento dei dati personali al Titolare del trattamento e la prestazione del consenso per le finalità di profilazione, ai fini e con le modalità sopra illustrate, è assolutamente facoltativo ed opzionale (e comunque revocabile senza formalità anche successivamente alla prestazione inviando una e-mail a informazioni@dondihome.it). In caso di mancato conferimento, non sarà consentito al Titolare del trattamento procedere al suddetto trattamento con finalità di profilazione. In ogni caso non vi sarà alcuna interferenza e/o conseguenza sulla stipulazione del contratto e/o sulla conseguente esecuzione del rapporto contrattuale con l’interessato.

  1. Modalità di trattamento.

Il trattamento dei dati personali è realizzato per mezzo delle operazioni indicate dall’art. 4 del Codice della privacy e dall’art. 4 n. 2) del Regolamento UE e precisamente: raccolta, registrazione, organizzazione, strutturazione, conservazione, consultazione, elaborazione, adattamento o modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, cancellazione e distruzione dei dati. I dati personali saranno sottoposti a trattamento sia cartaceo che elettronico e/o automatizzato.

  1. Tempi di conservazione dei dati.

I dati saranno conservati per i tempi definiti dalla normativa di riferimento, che di seguito si specificano ai sensi dell’art. 13, comma 2, lettera a) del Regolamento UE.

I dati saranno conservati nel rispetto del principio di proporzionalità e comunque fino a che non siano state perseguite le finalità del trattamento o fino a che, se precedentemente, non intervenga la revoca del consenso specifico da parte dell’interessato.

Restano inoltre fermi i termini quinquennali o decennali di conservazione dei soli documenti e relativi dati di natura civilistica, contabile e fiscale come previsti dalle leggi in vigore.

Con riferimento invece ai dati personali oggetto di Trattamento per Finalità di Marketing, gli stessi saranno conservati per 24 mesi o termine inferiore, qualora intervenga la revoca del consenso specifico da parte dell’interessato.

Infine, con riferimento specifico ai dati personali oggetto di Trattamento per finalità di profilazione, gli stessi saranno conservati per 12 mesi o termine inferiore, qualora intervenga la revoca del consenso specifico da parte dell’interessato.

  1. Trasferimento dei dati a paesi terzi.

Ai sensi dell’art. 13, comma 1, lettera f) del Regolamento UE, si informa che tutti i dati raccolti non saranno trasferiti a un paese terzo o a un’organizzazione internazionale né all’interno né al di fuori dell’Unione Europea.

  1. Dati di navigazione.

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web (www.dondihome.it) acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali, la cui trasmissione da parte dell’utente è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet. Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti.

In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente. Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento e vengono cancellati immediatamente dopo l’elaborazione. Su richiesta dell’Autorità, i dati potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati  ai danni del sito o dei suoi utenti.

  1. Dati forniti volontariamente dall’utente.

L’invio facoltativo, esplicito e volontario di dati in sede di navigazione e di accesso ai servizi comporta l’acquisizione di tali dati finalizzati alle richieste dell’utente interessato o all’erogazione dei servizi sottoscritti e/o richiesti via web. L’invio di posta elettronica agli indirizzi indicati sul sito www.dondihome.it implica l’acquisizione dell’indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti volontariamente dall’utente nella missiva.

I dati conferiti via web previo accesso alle aree apposite sono raccolti nel rispetto della vigente normativa sulla privacy e in accordo con la Raccomandazione n° 2/2001 del Gruppo di Lavoro ex articolo 29 relativo alla raccolta dei dati online. I dati personali sono trattati con strumenti automatizzati per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti.

  1. Cookie

Il sito web www.dondihome.it utilizza cookie per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l’esperienza di uso delle applicazioni online.

I cookie sono stringhe di testo di piccole dimensioni che i siti visitati dall’utente inviano al  dispositivo utilizzato (solitamente al browser), dove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla successiva visita del medesimo utente. Nel corso della navigazione su un sito, l’utente può ricevere sul suo dispositivo anche cookie che vengono inviati da siti o da web server diversi (c.d. “terze parti”), sui quali possono risiedere alcuni elementi (quali, a mero titolo di esempio, immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine di altri domini) presenti sul sito che lo stesso sta visitando.

Alcuni cookie sono essenziali per consentire di utilizzare un sito web in maniera efficace, poiché permettono al sito di ricordare informazioni già inserite, altri invece possono essere impiegati per memorizzare le attività di ricerca e per la compilazione di dati analitici sull’utilizzo del sito web, oppure per mostrare diversi prodotti sulla base di ciò che sembra interessare all’utente.

Esistono diversi tipi di cookie:

Cookie tecnici: i cookie di questo tipo sono necessari per il corretto funzionamento di alcune aree del sito. Comprendono sia cookie di sessione, che vengono distrutti con la chiusura del browser, sia cookie persistenti, che rimangono fino ad una data di scadenza preimpostata. In assenza di tali cookie, il sito o alcune porzioni di esso potrebbero non funzionare correttamente. Pertanto, vengono sempre utilizzati, indipendentemente dalle preferenze dell’utente.

Cookie analitici: i cookie di questo tipo vengono utilizzati per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito per analisi statistiche, per migliorare il sito e semplificarne l’utilizzo, oltre che per monitorarne il corretto funzionamento. Questo tipo di cookie raccoglie informazioni in forma anonima sull’attività degli utenti nel sito e sul modo in cui sono arrivati al sito e alle pagine visitate.
Cookie di rilevamento di terze parti: i cookie di questo tipo vengono utilizzati per raccogliere informazioni in forma anonima sull’utilizzo del sito web da parte dei visitatori, le parole chiave usate per raggiungere il sito, i siti web visitati e le origini del traffico da cui provengono i visitatori per le campagne di marketing. Tali informazioni possono essere utilizzate per compilare rapporti e migliorare il sito.

Cookie per l’integrazione di funzionalità di terze parti: i cookie di questo tipo vengono utilizzati per integrare funzionalità di terze parti nel sito (ad esempio, moduli per i commenti o icone di social network che consentono ai visitatori di condividere il contenuto del sito).

Visitando un sito web si possono ricevere cookie sia dal sito visitato (“proprietario”) sia da siti gestiti da altre organizzazioni (“terze parti”). Un esempio significativo è rappresentato dalla presenza dei “social plugin” per Facebook, Twitter, Google+ e LinkedIn etc. Si tratta di parti della pagina visitata generate direttamente dai suddetti siti ed integrati nella pagina del sito ospitante. L’utilizzo più comune dei social plugin è finalizzato alla condivisione dei contenuti sui social network. La presenza di questi plugin comporta la trasmissione di cookie da e verso tutti i siti gestiti da terze parti. La gestione delle informazioni raccolte da “terze parti” è disciplinata dalle relative informative cui si prega di fare riferimento.

Cookie di profilazione: I cookie di questo tipo sono essenzialmente utilizzati come strumenti di marketing, utili a raccogliere informazioni sulle abitudini degli utenti con fini pubblicitari, per l’utilizzo dei quali è richiesto il consenso dell’interessato
Sul sito www.dondihome.it non vengono utilizzati cookie per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né cookie persistenti di alcun tipo, né cookie di profilazione. L’uso dei cookie di sessione è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. I cookie di sessione utilizzati in questo sito evitano il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti e non consentono l’acquisizione di dati personali identificativi dell’utente.

L’utente può decidere se accettare o meno i cookie utilizzando le impostazioni del proprio browser.

La disabilitazione totale o parziale dei cookie tecnici può compromettere l’utilizzo delle funzionalità del sito riservate agli utenti registrati. Al contrario, la fruibilità dei contenuti pubblici è possibile anche disabilitando completamente i cookie.

La disabilitazione dei cookie di “terze parti” non pregiudica in alcun modo la navigabilità.

Le impostazioni dei browser possono essere definite in modo specifico per i diversi siti e applicazioni web. Inoltre i migliori browser consentono di definire impostazioni diverse per i cookie “proprietari” e per quelli di “terze parti”.

  1. Titolare e Responsabili del trattamento.

Gli estremi identificativi del Titolare del trattamento sono i seguenti:

MOBILI DONDI S.r.l., Via Cento n° 58/b, 44049 – Vigarano Mainarda (FE),

Email: informazioni@dondihome.it,

indirizzo per l’esercizio dei diritti ex art. 7 del Codice della privacy: informazioni@dondihome.it

L’elenco aggiornato dei Responsabili del trattamento è reperibile presso la sede indicata.

  1. Esercizio dei diritti da parte dell’interessato.

Ai sensi dell’art. 7 del Codice della privacy e degli artt.13, comma 2, lettere b) e d), 15, 16, 17, 18, 19 e 21 del Regolamento UE, si informa l’interessato che:

  1. a) ha il diritto di chiedere alla Società, quale titolare del trattamento, l’accesso ai dati personali, la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento, nei casi previsti;
  2. b) ha il diritto di proporre un reclamo al Garante per la protezione dei dati personali, seguendo le procedure e le indicazioni pubblicate sul sito web ufficiale dell’Autorità su garanteprivacy.it ;
  3. c) le eventuali rettifiche o cancellazioni o limitazioni del trattamento effettuate su richiesta dell’interessato, salvo che ciò si riveli impossibile o implichi uno sforzo sproporzionato, saranno comunicate dalla Società a ciascuno dei destinatari cui sono stati trasmessi i dati personali. La Società potrà comunicare all’interessato tali destinatari, qualora l’interessato lo richieda.

L’esercizio dei diritti non è soggetto ad alcun vincolo di forma ed è gratuito.

Per utilità, di seguito si riporta integralmente l’art. 7 del Codice della privacy, mentre gli artt. da 15 a 22 del Regolamento UE sono consultabili al seguente link:

http://eur-lex.europa.eu/legalcontent/IT/TXT/HTML/?uri=CELEX:32016R0679&from=It

Art. 7 Codice privacy (Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti)

  1. L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
  2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione: a) dell’origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’art. 5, comma 2; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
  3. L’interessato ha diritto di ottenere: a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
  4. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte: a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
PROMOZIONI

Questo sito utilizza i cookie per offrire agli utenti la migliore esperienza di navigazione possibile. Procedendo con la navigazione sul sito senza disabilitarli, si autorizza l'invio e l'utilizzo dei cookie sul proprio dispositivo. Per la nostra politica in materia di cookie "Clicca qui"

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi